Salotto con carta da parati, l’eleganza senza tempo

 

No, neanche noi ce l’aspettavamo, ma a quanto pare la carta da parati è tornata prepotentemente nei trend dei salotti di tutta Italia. Come mai? Semplice, permette di dare libero sfogo alla propria fantasia unendo insieme esigenze estetiche e funzionali.

Iniziamo allora a descrivere brevemente le varie tipologie di materiali, dopo di che passeremo allo stile e agli abbinamenti.

 

Salotto con carta da parati, i materiali

La più comune carta da parati è sicuramente quella in cellulosa. Permette effetti differenti ed è solitamente la più semplice da posare.

La carta da parati in vinile è rivestita in un materiale plastico che la rende molto più robusta e resistente allo scorrere del tempo. Più difficile da posare della carta in cellulosa, permette composizioni di sicuro effetto.

Il tessuto non tessuto, infine, combina le qualità dei materiali precedenti. Facile da posare e resistente allo scorrere del tempo, questo materiale viene prodotto miscelando il tessuto con la cellulosa.

 

Salotto con carta da parati, gli abbinamenti

Quando si pensa alla carta da parati, alcuni potrebbero andare con la mente alle classiche composizioni floreali o barocche che adornavano le vecchie sale delle ville di metà novecento. Ora, con questo versatile strumento di design oggi sono consentite composizioni ben più stravaganti, ma questo non significa che bisogna dimenticare completamente gli stili del passato.

Un’elegante carta da parati con stile floreale si abbina perfettamente a divani della nostra linea classica. Un divano della linea Sirius o Vienna, ad esempio, con le loro linee morbide e i tessuti ricercati, posso risaltare al loro meglio soprattutto grazie all’ambiente raffinato e di alta classe creato da una carte da parati elegante.

Per un divano moderno, invece, la storia cambia. Gli ultimi tempi hanno visto la comparsa di gigantografie nelle mura di casa dei designer più audaci. Queste bellissime composizioni, spesso in bianco e nero, hanno bisogno di elementi di design solidi e sulla stessa linea di colore per essere a loro agio. Ecco allora un bellissimo primo piano di donna apparire alle spalle di un divano People, o una foto panoramica di un paesaggio tropicale incorniciare un Konfort.

Nel caso la nostra attenzione sia stata catturata da una decorazione geometrica, invece, è bene scegliere un modello di divano che ne rifletti lo stile essenziale e glamour. In questo caso, il nostro consiglio è quello di affidarsi ad un divano modello William o Victor. Ovviamente con un tessuto di una gamma di colore che non vada a disturbare l’armonia del salotto.

 

 

redazione

About redazione

No Comments

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

DOVE SIAMO

Str. Selva Grossa, 10/12
61010 Tavullia (PU)
Italia

recapiti

Tel. +39 0721 201070
Fax +39 0721 202525
info@pandolfidivaniepoltrone.it

Pandolfi Divani e Poltrone srl | Reg.Imp./P.IVA 01252590417 | REA 118650 | Cap.Soc. € 69.700,00 i.v. | Privacy Policy

Made with ♥ by web terenziconcept